COME NASCE L’INNAMORAMENTO

Spesso ci chiediamo come sia possibile che la nostra vita per molto tempo sia proceduta su binari tranquilli, e poi di colpo sia cominciata a sbandare, e una persona sia riuscita a entrare così prepotentemente nei nostri pensieri quotidiani. Questo grande mistero ancora nessuno è riuscito a spiegarlo, ma pare che tutto cominci con un’immagine che si affaccia insistentemente alla nostra vista, e che si installa su una parete della nostra memoria visiva, e lì resta, come un quadro nel corridoio di casa, tra la cucina e il salotto. Ogni volta che ci passiamo davanti,110236860-53dcae44-4315-4864-82da-4b5fc3e29614 l’immagine cambia, può apparire più splendente o anche più banale, ma comunque resta lì e non si muove. Alcuni momenti il quadro è talmente luminoso che si vorrebbe restarlo a contemplare per ore e ore, senza provare mai noia, anzi provando un’attrazione irresistibile, come una luce abbagliante in un cunicolo buio, per cui tutto il resto intorno sbiadisce e si vorrebbe restare soltanto in contemplazione. Arriva un momento poi in cui il quadro perde importanza, si decide di toglierlo addirittura dalla parete, perché sembra inutile e senza senso, sopravvalutato. Per periodi più o meno lunghi si pensa di poterne fare a meno, ma ecco che prepotentemente l’immagine torna più attraente di prima, con tutto il carico di pietre e doni preziosi intorno , e acquisisce di colpo un valore immenso ai nostri occhi, come l’opera d’arte più preziosa del pianeta terra.  Ecco che attraverso tutti questi processi, una persona estranea, come tante, diventa “la persona” e attraverso queste altalene di negazione e di riconoscimento, di momenti in cui si è sicuri di poter vivere tranquillamente senza, seguiti da periodi di profonda mancanza, si insinua il mistico processo dell’innamoramento profondo e completo.

Annunci

4 thoughts on “COME NASCE L’INNAMORAMENTO

  1. L’innamoramento giovanile dovrebbe essere materia didattica fin dalla prima media: A prescindere dal suo essere poetico, coinvolgente e scombussolante dovrebbe un tantino essere coinvogliato dagli adulti sui giusti binari dell’informazione igienica, profilattica . Sembrerà banale ma la maggior parte di noi, con le dritte necessarie, non avrebbe sbagliato ne’ sofferto tanto e tanto fatto soffrire. Gli esperti ci dicono che l’innamoramento e la conseguente passione durano circa tre, quattro anni: se l’attrazione persiste forse siamo sulla buona strada, forse. Quindi evitamo gravidanze e matrimoni prematuri , se possibile, per il nostro e l’altrui bene. Sono poco romantica?

    Mi piace

  2. Ieri ho spiegato alla mia seconda media la scuola poetica siciliana, più precisamente abbiamo letto e commentato un sonetto di Jacopo da Lentini intitolato Amor è un desio che ven da core. Girozolando su fb ho letto questo testo molto interessante e che faceva al caso per poter tendere un filo tra il passato e il presente e attualizzare una poesia lontana da noi ma vicina nei contenuti. Trovo che l’immagine che il testo ci offre sia perfetta per un confronto con il lontano poeta. Innamorarsi è guardare un quadro, la persona amata diventa un’opera d’arte, un dipinto che ti cattura, dal quale non puoi fuggire, ti prende “ti stringe con furore” avrebbe detto Jacopo, ma soprattutto un dipinto lo si guarda, innamorarsi è guardare, il sentimento nasce dallo sguardo e poi giunge al cuore che lo alimenta. Grazie Miriam per avermi permesso di usare il tuo scritto durante la mia lezione, i ragazzi sono stati contenti e penso abbiano compreso il senso dell’innamorarsi.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...