FELICITà

L’ammissione più difficile da fare per una persona adulta è quella di ammettere di non essere felice. La continua ricerca di alibi per giustificare questa condizione, affatica l’organismo e il cervello che prima o poi andrà in stand by.

– Miriam Messina

Annunci

PAROLE COME FARFALLE

Avevo un mucchio di parole conservate in un sacco, come quei cestoni con i giochi dei bambini.
Avevo quelle parole tutte accumulate, in attesa di prendere vita, di venire alla luce.
Un mattino di sole quelle parole hanno deciso di uscire e sono volate come farfalle sulla tua persona.
Due sugli occhi, una sulla bocca, altre tra i capelli, sulle spalle, sulle mani, e la più bella sul petto, sul tuo cuore ♡

– Miriam Messina 54368181_1828068363959589_6555894086987939840_n.jpg

DONNA SEI BELLA

Donna, sei bella e tanto desiderabile, che ogni giorno ricevi un fiore, ogni giorno ricevi una gemma, ogni giorno una poesia, ogni giorno un cioccolatino, una cena, un regalo, un complimento. Ogni giorno, per tanti giorni.
“Ti amo” è una canzone che ti cantano all’orecchio, per solleticarti, per soggiogarti. Donna, sei bella e le altre donne sputano il loro veleno sui tuoi lunghi capelli. Quanto dolore troverai nel fondo di quei pacchetti regalo.
Donna non piangere. E’ questa la vita. Butta tutti i regali, butta tutti i fiori e resta ferma. Resta ferma nel tuo grembo magico, da cui nasce la vita. Non è tua la scelta. Chi sarà capace di leggere il tuo prezioso cuore, verrà a prenderti direttamente dove stai, ci metterà
la faccia, ci metterà impegno, passione, coraggio e fatica e ti regalerà qualcosa di reale: una vita insieme di vero amore senza compromessi.

– Miriam Messina 53052568_1815874801845612_7977542950752092160_n.jpg

 

LE PAROLE

Per me una delle gratificazioni dell’esistenza è il riconoscersi tra intelletti simili. Il lavoro va male, ami una persona sbagliata, ma ti basta ritrovarti tra persone che pensano come te, parlano come te, non importa da quanto tempo ci si conosca, importa parlare lo stesso linguaggio, perché hai voglia a dire che il silenzio è d’oro, ma le parole, per chi sa usarle bene, sono un balsamo, sono una medicina leggera e rassicurante, come lo sciroppo per la tosse che ci dava la mamma da bambini prima di dormire. Ci potrei stare anche ore di seguito a parlare del senso della vita, per chi la vita la intende come la intendo io.

– Miriam Messina

MEMORIE

Il tempo che avrai perduto per quest’amore
ti ritornerà indietro come un boomerang
in una mattina di sole,
quando ormai non ci penserai più,
quando ormai sarai un’altra donna,
vestita in modo diverso,
con i capelli diversi
e una vita diversa.
Poi il lampo di quell’amore ti accecherà
per un istante gli occhi
e tornerai indietro a ciò che eri.
Sarà soltanto un attimo.
La vita è così.
Cambi
e poi restano le memorie.
Sta a te decidere se saranno
memorie amiche o nemiche.

– Miriam Messina52448005_1795462300553529_993699898643709952_n

L’amica geniale

I ritmi lenti di questo film mi hanno fatto tornate la voglia di vivere come una volta. Mi hanno fatto ricordare quando nei tempi morti stavo a pensare e a leggere, a quando per strada ci parlavamo senza il cellulare e andavamo tutti più piano, senza il traffico e le corse. Non è il film che è lento, è la nostra vita attuale che è troppo frenetica, ma se ci fate caso alla fine della giornata siamo vuoti e soli, nonostante le corse e la velocità.

-Miriam Messina47391683_1689689247797502_6390259244448350208_n

 

 

LA DONNA GIUSTA

Oggi chiacchieravo con un amico,
che mi raccontava felice della sua storia. Curiosona come sempre, ho chiesto:
“Scusa ma come hai fatto a capire che era lei la donna giusta?”
“Perché dopo un po’ di giorni senza vederla,
mi mancava l’aria…”

– Miriam Messina46656737_1676995862400174_6880783370515644416_n