IL TAMBURELLARE DELLA FELICITA’

Navigammo sull’aria di una notte chiara, il paese deserto raccolse i nostri passi leggeri, gli echi dei nostri passati che ci spingevano avanti, che sussurravano: “andate.” Noi però 12243195_10207256682849412_4989368110085629017_nnon sentivamo nulla, soltanto il tamburellare della felicità, come campanellini tra la testa e lo stomaco, tra il petto e le mani, tra i capelli e le braccia, tra il cuore e i polmoni…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...