Ti amo avvelenato

Meglio non dirlo mai, perché un “Ti amo” pronunciato e poi messo lì, come un vaso di fiori a centrotavola, poi appassisce, come i fiori. Un “Ti amo” ignorato diventa veleno. Non dirlo mai. Nascondilo con tutta la forza che puoi e fallo crescere dentro di te. Resterà puro. Senza macchia. Non verrà sporcato dall’indifferenza, dalla volgarità, dalla derisione, dalla vigliaccheria, dalla paura, dalla cattiveria. Regala abbracci, baci, ti voglio bene, cioccolatini con frasi romantiche e teneri pelouche, ma tieni blindate quelle due parole, perché quando incontrerai chi ne è davvero degno, dovrai regalargliele intatte e magiche come merita quella persona…10359151_947032561979264_503222423448176720_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...